Tutto quello che devi sapere sul sonno

Zenzero candito

9 gennaio 2023

La radice dello zenzero viene utilizzata fin dai tempi antichi in moltissime cucine orientali grazie alle sue molteplici proprietà benefiche, tra le quali quelle di ridurre la pressione, abbassare la glicemia, favorire la digestione e combattere la nausea, ma anche per il suo sapore avvolgente.

Zenzero candito

9 gennaio 2023
Home 5 Alimentazione 5 Zenzero candito

ALIMENTAZIONE

La radice dello zenzero viene utilizzata fin dai tempi antichi in moltissime cucine orientali grazie alle sue molteplici proprietà benefiche, tra le quali quelle di ridurre la pressione, abbassare la glicemia, favorire la digestione e combattere la nausea, ma anche per il suo sapore avvolgente.

Nella sua versione candita il contrasto tra il dolce dello zucchero e il piccante lo rendono perfetto per essere utilizzato nei dolci, per dare un tocco di sapore speziato, oppure da mangiare così com’è, magari dopo cena per favorire la digestione.

Zenzero candito

Quantità: 4 porzioni
Difficoltà: facile
Tempi di realizzazione: 2 ore

Ingredienti

  • 300 g di zenzero fresco
  • 300 g di zucchero

PROCEDIMENTO

  1. Sbucciate lo zenzero con un pelapatate e tagliatelo a cubetti.
  2. Trasferite i cubetti di zenzero e coprite con acqua fredda fino a coprire lo zenzero di almeno tre dita.
  3. Portate a ebollizione, coprite con un coperchio e proseguite la cottura a fiamma bassa per 35 minuti.
  4. Scolate e rimettete lo zenzero nella casseruola insieme a 200 g di zucchero. Ricoprite a filo di acqua, mescolate e cuocete a fiamma bassa per circa 50 minuti mescolando di tanto in tanto.
  5. Scolate lo zenzero utilizzando un mestolo forato e trasferite su un piatto cosparso del restante zucchero. Mescolate fino a rivestire di zucchero tutto lo zenzero.
  6. Lasciate asciugare e conservate in un barattolo con chiusura ermetica.

    Iscriviti alla Newsletter di Snoozing Magazine

    0 commenti

    Invia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Dal nostro Magazine

    Alberelli di cavolo su cestini di patate

    Alberelli di cavolo su cestini di patate

    Gli alberelli di cavolo su cestini di patate sono un piatto sfizioso, ricco di gusto e molto scenografico, ideale da portare in tavola durante le festività natalizie per offrire un antipasto gustoso ad amici e parenti. Il cavolo, verdura invernale per eccellenza, oltre a rendere saporite le ricette di cui è protagonista, è anche un ottimo alleato per la salute, in quanto fonte di vitamine. Scoprite quanto è facile preparare gli alberelli di cavolo su cestini di patate.