Tutto quello che devi sapere sul sonno

Pillole scientifiche: il ruolo del sonno nel recupero degli sportivi

5 ottobre 2022

Torna l’appuntamento con le Pillole Scientifiche del comitato Dorelan Reseach, con un approfondimento sull’importanza del recupero degli sportivi e del ruolo del sonno in questa fase.

Pillole scientifiche: il ruolo del sonno nel recupero degli sportivi

5 ottobre 2022
Home 9 Sport 9 Pillole scientifiche: il ruolo del sonno nel recupero degli sportivi

SPORT

Torna l’appuntamento con le Pillole Scientifiche del comitato Dorelan Reseach, con un approfondimento sull’importanza del recupero degli sportivi e del ruolo del sonno in questa fase.

Il riposo e il recupero sono due fasi fondamentali per uno sportivo, tanto quanto l’allenamento.

Nella fase del recupero, essenziale per il mantenimento e il miglioramento delle prestazioni, anche il sonno gioca un ruolo importante. A parlarci del ruolo del sonno nel recupero degli sportivi è il professor Carlo Castagna, responsabile FIGC del laboratorio di metodologia dell’allenamento e docente universitario, che fa parte del comitato scientifico Dorelan Research.

Pillole scientifiche: il ruolo del sonno nel recupero degli sportivi

Riposo e recupero sono la stessa cosa? 

Prima di capire quanto sia importante il recupero per il mantenimento e il miglioramento delle prestazioni di uno sportivo, è necessario precisare la differenza tra riposo e recupero

Il riposo è un momento in cui l’atleta non svolge alcun tipo di attività fisica, ma dedica del tempo a sé stesso, si rilassa, cura la propria alimentazione, dorme. 

Il recupero, invece, è una fase che permette al corpo di riprendersi dall’esercizio svolto e può comprendere anche esercizi di stretching o di allungamento dei muscoli.

Il recupero come elemento utile al miglioramento 

Il recupero è strategicamente fondamentale per la qualità delle performance degli sportivi, poiché lo sportivo non può migliorare se non recupera. Per questo, chi si occupa di seguire gli allenamenti si deve focalizzare su quello che viene definito “carico interno”, cioè la reazione dell’atleta al carico di lavoro che gli viene somministrato. Una volta analizzata questa reazione, chi si occupa della preparazione atletica dello sportivo può aiutarlo a calibrare il recupero in modo che possa diventare uno strumento utile non solo al mantenimento delle performance attuali, ma anche all’incremento delle prestazioni

Per comprendere meglio come strutturare questa fase, bisogna tenere conto del fatto che il recupero è multifattoriale. Cosa vuol dire multifattoriale? Significa che è composto da diverse strategie che permettono all’atleta di consolidare i progressi acquisiti. Tra le più importanti, oltre a un’alimentazione sana e bilanciata, c’è proprio il sonno

SCOPRI IL PROGETTO “PILLOLE SCIENTIFICHE”

“Pillole Scientifiche” è un progetto di infotainment, ideato in occasione della Giornata Mondiale del Sonno dal Comitato Scientifico Dorelan Research. Protagonisti delle Pillole Scientifiche sono i ricercatori che, in ogni video, esaminano problemi specifici e propongono la soluzione attraverso l’esposizione di dati scientifici. 

Iscriviti alla Newsletter di Snoozing Magazine

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dal nostro Magazine

Mondiali del Qatar del 2022

Mondiali del Qatar del 2022

Parte a breve, tra mille polemiche, l’anomala edizione del più famoso torneo di calcio maschile, al quale l’Italia non prenderà parte.

Le nuove palestre sono all’aperto

Le nuove palestre sono all’aperto

È scientificamente provato che praticare attività fisica all’aperto faccia bene alla salute. Sei curioso di saperne di più sui percorsi Vita e sui vantaggi che offrono? Te ne parliamo in questo articolo.

Antigravity Yoga: hai mai provato lo yoga in amaca?

Antigravity Yoga: hai mai provato lo yoga in amaca?

L’Antigravity Yoga non si pratica sul classico tappetino, ma su una speciale amaca che permette di rimanere sollevati da terra. Vuoi saperne di più su questo nuovo modo di praticare Yoga? Ne parliamo in questo articolo.