Tutto quello che devi sapere sul sonno

Orzotto alla crema di zucca

16 novembre 2022

La zucca è una delle protagoniste indiscusse della tavola autunnale. Con il suo sapore dolce e la morbidezza della sua polpa, è l’ingrediente ideale per preparare tante gustose ricette.

Orzotto alla crema di zucca

16 novembre 2022
Home 5 Alimentazione 5 Orzotto alla crema di zucca

ALIMENTAZIONE

La zucca è una delle protagoniste indiscusse della tavola autunnale. Con il suo sapore dolce e la morbidezza della sua polpa, è l’ingrediente ideale per preparare tante gustose ricette.

In più, la zucca è un’ottima alleata del benessere: ha un alto contenuto di antiossidanti e betacarotene, che contrastano l’invecchiamento cellulare, mentre il magnesio e il triptofano contenuto nei semi aiutano a sentirsi più tranquilli e riposati e combattere l’insonnia. In questa ricetta vi proponiamo un’alternativa al risotto, l’orzotto, arricchito con tutta la dolcezza della crema di zucca. Ecco come prepararlo.

Orzotto alla crema di zucca

Quantità: 4 porzioni 
Difficoltà: facile 
Tempo di realizzazione: 50 minuti

Ingredienti:

    • 500 g di zucca 
    • 300 g di orzo perlato
    • 60 g di parmigiano grattugiato 
    • 1 rametto di rosmarino fresco        
    • 1 spicchio d’aglio 
    • 20 g di semi di zucca 
    • brodo vegetale q.b.
    • sale q.b.
    • pepe q.b.

    PROCEDIMENTO

    1. Per preparare l’orzotto con la crema di zucca, per prima cosa tagliate la zucca a fette piuttosto sottili, disponetele, ben allargate, su una placca foderata di carta da forno, conditele con olio, sale, pepe, rosmarino e l’aglio tagliato a fettine sottili. 
    2. Cuocete la zucca nel forno preriscaldato a 200° per circa 30-40 minuti poi, una volta cotta, mettete la polpa ammorbidita in una ciotola e schiacciatela con una forchetta fino ad ottenere una crema. 
    3. Scaldate due o tre cucchiai di olio extravergine di oliva in una casseruola, unite l’orzo perlato e tostatelo leggermente, poi aggiungete uno o due mestoli di brodo vegetale e lasciatelo cuocere a fuoco medio, mescolandolo di tanto in tanto e aggiungendo altro brodo quando quello messo in precedenza si è consumato. 
    4. Quando l’orzotto sarà giunto a circa metà cottura, dopo 10-15 minuti, unitevi anche la crema di zucca e proseguite la cottura, sempre aggiungendo il brodo vegetale quando necessario. 
    5. Mentre l’orzotto cuoce tostate leggermente i semi di zucca in una padella antiaderente. 

      Iscriviti alla Newsletter di Snoozing Magazine

      0 commenti

      Invia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

      Dal nostro Magazine

      Zenzero candito

      Zenzero candito

      Nella versione candita dello zenzero il contrasto tra il dolce dello zucchero e il piccante lo rendono perfetto per essere utilizzato nei dolci, per dare un tocco di sapore speziato, oppure da mangiare così com’è, magari dopo cena per favorire la digestione.